Chirurgia estetica sospesa in clinica di Cuneo : non dichiarate protesi Pip

Clinica non dichiara protesi Pip, sospesa chirurgia estetica
Salgono a 70 i casi scoperti dalla Procura di Torino

La Regione Piemonte ha disposto la sospensione per 30 giorni di alcuni interventi di chirurgia estetica in una clinica privata di Caramagna Piemonte (Cuneo), la Terapeutic Center, che, secondo quanto accertato dalla Procura di Torino, non ha dichiarato di avere impiantato a una paziente protesi al seno della ditta Pip, al centro di inchieste giudiziarie in Francia e in Italia.

A svolgere le indagini sono stati i Carabinieri dei Nas, che hanno accertato 70 casi di impianti di protesi Pip nel Torinese.

da ANSA.IT

0 Comments

Leave A Reply





Back To Top